Home > Piano di riparto

  • 2016 MARLINS TIME OF YEAR EVALUATE ...

  • 45 INSIDE 45 EVAN SCRIBNER



























La nostra attività interessa i bacini idrografici in sinistra del fiume Arno, tra Rignano sull’Arno e Marcignana di Empoli nei comprensori di bonifica n.21 (Valdelsa) e n.22 (Colline del Chianti).


Galleria fotografica (3 foto)

Il PIANO DI RIPARTO degli oneri a carico della proprietà consorziata provvede a ripartire la previsione di entrata tributaria sulle proprietà consorziate.

In sede di bilancio preventivo, si prevedono entrate tributarie a copertura delle attività istituzionali. Per la ripartizione a carico della proprietà consorziata (agricola ed extragricola) di tali entrate si utilizzano gli indici di beneficio valutati nel PIANO DI CLASSIFICA.

Il rapporto tra entrate tributarie e somma delle rendite immobiliari a cui sono applicati gli indici di beneficio per i Comprensori di bonifica n. 21 (Val d’Elsa) e n. 22 (Colline del Chianti) definita anche rendita consorziale totale, produce il coefficiente di riparto k.

Agli immobili extragricoli che si trovano in agglomerati urbani serviti da fognatura, di cui alla Convenzione stipulata con AATO 3 “Medio Valdarno” e alla Convenzione con AATO 2 “Basso Valdarno”, viene applicato il coefficiente di riparto k‘. Questo si ottiene applicando al coefficiente di riparto k la riduzione percentuale ottenuta dal rapporto E(AATO) / SUMj(Tj), dove E(AATO) è l’onere a carico del gestore del servizio idrico integrato di ATO 2 e di ATO 3, SUMj(Tj) è l’entrata tributaria derivante dagli immobili extragricoli di agglomerati urbani serviti da fognatura in carico al gestore del servizio idrico integrato di ATO 2 e di ATO 3.

Piani di Rpiarto [PDF]

Riportiamo di seguito i valori sintetici dei coefficienti di riparto degli ultimi anni:

  •  anno 2004: k = 0.364308;
  •  anno 2005: k = 0.364308;
  •  anno 2006: k = 0.3723228;
  •  anno 2007: k = 0.37948285; k’ = 0.32502158;
  •  anno 2008: k = 0.383277679; k’ = 0.328271795;
  •  anno 2009: k = 0.383277679; k’ = 0.328271795;
  •  anno 2010: k = 0.395445224; k’ = 0.338693122;
  •  anno 2011: k = 0.405727; k’ = 0.347500;
  •  anno 2012: k = 0.409784; k’ = 0.350975;
  •  anno 2013: k = 0.409784; k’ = 0.350975;
  • anno 2014: k = 0.409784; k’ = 0.350975;

ATTENZIONE
Ai sensi della L.R. 79/2012 il Consorzio di Bonifica della Toscana Centrale è stato soppresso il 28 febbraio 2014 e a decorrere dal 1 marzo 2014 è subentrato in tutti i rapporti giuridici attivi e passivi, nelle competenze amministrative e territoriali e nelle funzioni di programmazione ed esecuzione delle attività tecnico-operative, il Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno.
Per aggiornamenti consultare il nuovo sito internet: WWW.CBMV.IT