Home > Principali opere idrauliche

  • 2016 MARLINS TIME OF YEAR EVALUATE ...

  • 45 INSIDE 45 EVAN SCRIBNER



























La nostra attività interessa i bacini idrografici in sinistra del fiume Arno, tra Rignano sull’Arno e Marcignana di Empoli nei comprensori di bonifica n.21 (Valdelsa) e n.22 (Colline del Chianti).


Galleria fotografica (3 foto)

In questa sezione sono riportate le opere idrauliche principali presenti sul territorio accompagnate da un primo inquadramento territoriale, le mappe di progetto, le foto aeree e una breve spiegazione circa il loro scopo e il loro funzionamento. Si tratta di particolari sistemazioni fluviali, opere longitudinali e trasversali, sistemi di laminazione, canali, etc.

La classificazione delle opere idrauliche è disposta ai sensi dell’art.3 del R.D. 523/1904. La collocazione delle opere idrauliche in una delle cinque classi previste dalla legge avviene “Secondo gli interessi ai quali provvedono”, ciò significa che la classificazione avviene in base alla qualità degli oggetti tutelati e alle funzioni di tutela e salvaguardia assicurate a tali oggetti, piuttosto che in relazione alle specifiche caratteristiche tipologiche, costruttive o fisiche delle opere oggetto di classifica. Con l’art.59 della L.R.T. 34/1994, ai consorzi di bonifica sono state affidate le funzioni dei soppressi consorzi idraulici di terza, quarta e quinta categoria, affidatari della manutenzione di dette opere ai sensi del R.D. 523/1904.

Per un più completo elenco delle opere e di tutti i sistemi di difesa attiva del territorio è possibile consultare le mappe del SIT – Sistema Informativo Territoriale.